Opzioni aggiuntive
 

                                            

          

                

                      


crea la tua T-Shirt

car shop

il mio lavoro

Modellismo

       

  

Teramo,č la mia cittā !

Teramo, ieri, oggi..

   I Partiti Puliti!


        Una notte della settimana scorsa, mia moglie ed io ci siamo coricati, abbiamo cominciato a stuzzicarci sotto le coperte cominciando a palpeggiarci un po' ovunque... 
Io ero già arrapatissimo e credevo fosse reciproco dato il carattere esplicitamente osè delle nostre carezze... 
Ma in quel preciso momento mi dice: 
- Ascolta... ora non ho voglia di fare l'amore, ho soltanto voglia che tu mi stringa forte tra le tue braccia, mhm? 
 E ho detto: 
- COSA?!?!? 
Allora lei mi ha detto le parole magiche: 
- Tu non sai comprendere i miei bisogni emotivi di donna... 
Alla fine ho capitolato e, rassegnato, mi sono detto che quella notte non avrei fatto nulla, così mi sono addormentato. 
Il giorno seguente siamo andati a fare shopping al centro commerciale. Io la guardavo mentre provava 3 vestiti belli, ma molto cari. Siccome non riusciva a decidere, le ho detto di prenderli tutti e tre. Allora, tutta emozionata e motivata dalle mie parole comprensive mi ha detto che avrebbe avuto bisogno anche di un paio di scarpe con cui portarli, ma che costavano 400 euro, al che ho detto che mi sembrava giusto.Dopo siamo passati dinanzi ad un negozio d'oro, da dove è uscita con dei braccialetti tempestati di diamanti. 
Poverina... se l'aveste vista... era emozionatissima! 
Penso che credesse che stavo impazzendo, ma, a dire il vero, non è che se ne preoccupasse molto... 
Credo mi stesse mettendo alla prova quando mi ha chiesto un carissimo vaso cinese per arredare la mensola del camino. Ma penso d'aver distrutto tutti i suoi schemi mentali quando le ho risposto ancora di si.  A questo punto era quasi eccitata sessualmente... avreste dovuto vedere il suo viso!!! E' in quel momento che col suo più bel sorriso da quando siamo sposati mi ha detto: 
- Andiamo a pagare alla cassa! 
 E' stato difficile trattenersi dal ridere quando le ho detto: 
- No amore, credo che ora non ho voglia di comprare tutta questa roba! 
 Avreste dovuto vedere il suo viso, davvero, è diventata molto pallida e lo è restata quando ho aggiunto: 
- Voglio soltanto che tu mi stringa fra le tue braccia... 
 E nel momento in cui il suo viso cominciava a riempirsi di collera ed odio, ho semplicemente aggiunto: 
- Tu non sai comprendere i miei bisogni finanziari di uomo... 
 
Credo che non tromberò per almeno 5 anni...

- Un rappresentante, un impiegato e un direttore del personale escono dall'ufficio a mezzogiorno e vanno verso un ristorantino quando su di una panca trovano una vecchia lampada ad olio. La strofinano e appare un genio.
Generalmente esaudisco tre desideri, ma poiché siete tre, ne avrete uno ciascuno.
L'impiegato spinge gli altri e grida:
- Tocca a me, a me... voglio stare su una spiaggia incontaminata delle Bahamas, sempre in vacanza, senza nessun pensiero che potrebbe disturbare la mia quiete.
Detto questo svanisce.
Il rappresentante grida:
- A me, a me, tocca a me!!! Voglio gustarmi una pina colada su una spiaggia di Tahiti con la donna dei miei sogni!
E svanisce.
- Tocca a te... - dice il genio guardando il direttore del personale.
- Voglio vedere quei due al lavoro dopo pranzo...

Morale n° 3: lasciate sempre il capo parlare per primo.
 

        

 

                      

 
Le news dal Web di oggi

 

                                      

Google

                

Per sorridere..

- Una coppia decide di passare le ferie in una spiaggia dei Caraibi, nello stesso hotel dove passarono la luna di miele 20 anni prima. Però per problemi di lavoro, la moglie non può accompagnare subito il marito: l’avrebbe raggiunto alcuni giorni dopo. Quando l’uomo arriva, entra nella camera dell’hotel e vede che c’è un computer con l’accesso ad internet. Decide allora di inviare una e-mail a sua moglie, ma sbaglia una lettera dell’indirizzo e, senza accorgersene, lo manda ad un altro indirizzo. La e-mail viene ricevuta da una vedova che stava rientrando dal funerale di suo marito e che decide di vedere i messaggi ricevuti. Suo figlio, entrando in casa poco dopo, vede sua madre svenuta davanti al computer e sul video vede la e-mail che lei stava leggendo:
“Cara sposa, sono arrivato. Tutto bene. Probabilmente ti sorprenderai di ricevere mie notizie per e-mail, ma adesso anche qui hanno il computer ed è possibile inviare messaggi alle persone care. Appena arrivato mi sono assicurato che fosse tutto a posto anche per te quando arriverai venerdi prossimo… Ho molto desiderio di rivederti e spero che il tuo viaggio sia tranquillo, come lo è stato il mio.

P.S. = Non portare molti vestiti, perchè qui fa un caldo infernale!”

- La polizia di Los Angeles, la CIA e la FBI cercano di dimostrare chi tra di loro ha gli uomini più preparati ed in grado di catturare i criminali nel minor tempo possibile.Il Presidente decide di sottoporli ad un test, cosi'  libera un coniglio nella foresta e lascia via libera alle tre squadre.Entra la CIA. Piazzano informatori tra gli animali in tutta la foresta.Interrogano tutte le piante ed anche eventuali testimoni appartenenti al regno minerale.Dopo tre mesi di intensa investigazione concludono che i conigli nonesistono. Quindi e' il turno della FBI. Dopo due settimane senza indizi bruciano la foresta uccidendo tutto quello che c'era dentro, coniglio incluso, e non chiedono neanche scusa.Il coniglio le ha avute.Infine e' il turno del Dipartimento di Polizia di Los Angeles.Vengono fuori dalla foresta circa due ore più tardi, con un procione malmenato a sangue.Il procione grida: "OK, ok !!!! Sono un coniglio !!! Sono un coniglio !!    

· Io ero molto felice: la mia fidanzata ed io eravamo insieme da più di un anno, perciò decidemmo di sposarci. I miei genitori ci aiutarono in tutti i modi possibili, i miei amici mi assecondavano, la mia fidanzata era un incanto. C'era solo una cosa che mi dava molto fastidio: la migliore amica della mia fidanzata.Era intelligente e sexy, delle volte mi faceva il filo, turbandomi...Un giorno, l' amica della mia fidanzata mi  telefonò e mi chiese di andare a casa sua per aiutarla con la lista degli invitati al matrimonio: quindi io andai. Era da sola e quando arrivai, mi sussurrò che (nonostante dovessi sposare  la sua migliore amica) nutriva sentimenti e desideri verso di me e che non poteva più nasconderli. Prima di sposarmi e compromettere la mia vita e quella della sua migliore amica, voleva fare l'amore con me per una volta sola. Cosa potevo dirle,talmente sorpreso, che non dissi una parola. Lei disse: 'Andrò in camera e, se lo desideri, entra e sarò tua'. Ammirai il  suo meraviglioso fondo schiena come si muoveva al salire le scale! Mi alzai dalla poltrona e rimasi lì in piedi per un pò...allora mi girai...andai alla porta d'ingresso...aprii e uscii!!!Mi avviai verso la mia auto..La mia fidanzata era fuori con lacrime agli occhi, e mi disse: 'sono felice e orgogliosa di te: hai superato la mia piccola prova...non potevo scegliere un uomo migliore come sposo!'

MORALE n°1: Lascia sempre i preservativi in macchina!

- Un uomo va sotto la doccia subito dopo la moglie e allo stesso istante suonano al campanello di casa. La donna avvolge un asciugamano attorno al corpo, scende le scale correndo e va ad aprire la porta: è Giovanni, il vicino. Prima che lei possa dire qualcosa lui le dice:
''Ti do 800 euro adesso in contanti se fai cadere l'asciugamano!'' Riflette e in un attimo l'asciugamano è per terra...
Lui la guarda a fondo e le da la somma pattuita. Lei, un po' sconvolta, ma felice per la piccola fortuna guadagnata in un attimo risale in bagno.
Il marito, ancora sotto la doccia le chiede chi fosse alla porta. Lei risponde:
- Era Giovanni...
Il marito:
- Perfetto, ti ha restituito gli 800 euro che gli avevo prestato?

Morale n° 2: se lavorate in team, dividete rapidamente le informazioni dei fascicoli comuni, potreste evitare dei malintesi o della cattiva pubblicità...

                

         
Teramo Calcio

                                                                                               

       

 
In questo mondo devi essere matto..                     altrimenti impazzisci!!